13. L’ultimo laboratorio

A conclusione del progetto, abbiamo deciso di realizzare un ultimo laboratorio, una sorta di saluto, la chiusura di un cerchio. Le parole di Francesca Aggio, animatrice disabile del Progetto Calamaio, ci raccontano contenuti e sensazioni, quelle personali ma certamente condivisibili da tutto il gruppo. Le tirocinanti hanno disegnato il nostro Leggi tutto…

12. I laboratori: Sessione 6 – L’anatomia della memoria

Laboratorio 1 L’ultimo laboratorio è stato dedicato alla memoria. Abbiamo deciso di riflettere su questo argomento per ultimo, al fine di fare una sintesi dell’intera esperienza del progetto Postmarks, e anche per i partecipanti era di grande interesse poter affrontare la complessa relazione tra memoria e disabilità. Siamo partiti con Leggi tutto…

11. I laboratori: Sessione 5 – Identità provvisorie

Laboratorio 1 Il laboratorio doveva essere dedicato a rispondere ai lavori ricevuti dal gruppo spagnolo. Un evento inaspettato ha cambiato, in parte, le carte in tavola. Qualche tempo dopo il terremoto in Emilia, l’intera Cooperativa Sociale Accaparlante ha dovuto abbandonare la sede resa inagibile per alcuni danni alla struttura e Leggi tutto…

10. I laboratori: Sessione 4 – Confini e relazioni

Laboratorio 1 La quarta sessione del nostro percorso laboratoriale ha messo al centro l’idea dei confini personali e delle modalità più intime attraverso le quali costruiamo relazioni con le persone. Nel primo laboratorio queste idee chiave hanno preso la forma di connessioni e/o legami. Abbiamo iniziato con un resoconto del Leggi tutto…

9. I laboratori: Sessione 3 – Disegnare suoni e suonare disegni

Laboratorio 1 Il laboratorio è stato dedicato a rispondere ai lavori che abbiamo ricevuto dal gruppo inglese. Quando abbiamo aperto il pacco, tra curiosità ed entusiasmo, abbiamo trovato due CD-ROM con tracce audio, un grande foglio marrone con strani segni colorati e molte foto stampate del gruppo al lavoro. Abbiamo Leggi tutto…

8. I laboratori: Sessione 2 – Lo spazio per noi

Laboratorio 1 La seconda sessione di laboratori è stata dedicata alla relazione emotiva con la nostra città e l’ambiente che ci circonda. Il territorio si è trasformato in uno spazio condiviso, un punto di partenza per la produzione di lavori che raccontano l’identità, reale e percepita, al fine di indagare Leggi tutto…

7. I laboratori: Sessione 1 – Il corpo è presente

Il cuore del progetto Postmarks sono stati i laboratori che abbiamo realizzato in collaborazione con il Dipartimento educativo MAMbo e, in particolare, l’artista educatrice Ilaria del Gaudio. Abbiamo scelto di presentarveli in ordine cronologico, descrivendone il contenuto e la metodologia, perché possano divenire uno strumento utile e replicabile in altri Leggi tutto…

6. “Scusa, non riesco a seguirti, puoi parlare più lentamente?”

di Ilaria Del Gaudio educatrice museale – artista educatrice, Dipartimento educativo MAMbo Prima dell’attività ero davvero agitata. Il cuore risuonava in gola, le guance ribollivano sul viso e le gambe si erano saldate al pavimento. Eppure, mi dicevo, dovrei essere abituata a comunicare con le persone. È anche vero, continuavo Leggi tutto…

4. Una lunga tavola apparecchiata

di Veronica Ceruti responsabile Dipartimento educativo MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna Castellón (vicino a Valencia), Spagna, febbraio 2012 Una lunga tavola apparecchiata: vino tinto, tapas e molte chiacchiere in un unico inglese dai tanti accenti, quello perfetto di Birmingham, quello secco e deciso di Berlino, la cadenza cantilenante Leggi tutto…

3. Un incontro inaspettato

Come spesso succede per gli incontri più belli, anche quello avvenuto con il dipartimento educativo del MAMbo era del tutto inaspettato. È capitato per caso. Durante una visita di valutazione dell’accessibilità del museo, un educatore della cooperativa Accaparlante ha conosciuto Veronica Ceruti, responsabile del dipartimento educativo, la quale gli ha Leggi tutto…