Le BBS: non solo Internet

Storia e ruolo delle BBS nell’informazione in rete dedicata all’handicap
attraverso le interviste a due persone che si sono impegnate in
questo settore, Giorgio Banaud, responsabile
della Bbs Icare e moderatore della conferenza su solidarietà e handicap
"Human.Ita" presente sulla rete Fidonet (una sorta di
mailing list quindi invisibile da internet) e Marco
del Dottore, responsabile della Bbs Area, specializzata, oltre
alla naturale area messaggi, nella raccolta di software per disabili.

Un vuoto da riempire

Molto spesso non si dà importanza alla struttura e al contesto in cui il volontario opera e si concentrano gli sforzi formativi sui rapporti personali con l’utenza. Ma esistono anche altri livelli, come la conoscenza del gruppo in cui si opera e la conoscenza del contesto in generale (rapporti con gli altri gruppi, con il servizio pubblico…). Intervista a Francesca Busnelli della FIVOL

Ma la telematica serve ai disabili?

Abbiamo cercato di rispondere a questa domanda attraverso due interviste,
una ad Andrea Canevaro, direttore del Dipartimento
di Scienze della Formazione dell’Università di Bologna, l’altra
a John Fischetti, dell’ENIL Italia (Movimento
per la vita indipendente)